La mia storia

Maria Patrizia Marra

Maria Patrizia Marra nasce e trascorre la sua prima giovinezza nel Salento, a due passi dal mare, tra le fragranze della terra rossa quando la pioggia la bagna, nella sua casa in campagna adornata di ulivi e fichi d’india.

 

Ambienti e fragranze che le sono rimaste nel cuore quando a 25 anni si trasferisce a Roma per iniziare la sua attività di commercialista.
La città eterna e il suo pressante lavoro per molti anni la assorbono completamente. Ma in questi lunghi anni tutto è rimasto in memoria, nulla si è cancellato, soprattutto la passione per il disegno e la creazione, fin da piccolssima, incoraggiata dalla mamma e dalle due zie che gestivano una piccola sartoria.
È stato un gioco quello di realizzare il primo gioiello e poi il secondo e poi, Maria Patrizia Marra – Jewels.

I suoi gioielli artigianali rappresentano il ponte tra ieri e l’oggi, tra il Salento, terra d’origine, le sue fragranze, la sua campagna sobria, il mare cristallino e il nuovo contesto della città moderna, delle sue serate anche mondane, degli incontri con le personalità del mondo dello spettacolo, senza perdere di vista i dettagli della raffinata artigianalità di ogni gioiello, realizzato in bronzo e argento.